Determinazione del pH

Metodo:

il pH è la misura della concentrazione idrogenionica del mosto, il metodo si basa sul principio del potenziale di elettrodo.

Materiale:

pHmetro, spruzzetta con acqua distillata, tamponi a pH noti,

Procedimento:

occorre innanzitutto tarare il pHmetro operando prima con una soluzione tampone a pH 7,00 e poi con una soluzione tampone a pH 3,00.

Successivamente dopo aver lavato e asciugato l’elettrodo si immerge nel mosto e si legge direttamente il valore del pH sul display.

Note:

occorre prestare molta attenzione alla temperatura che deve essere il più possibile vicina ai 20°C e inoltre lo strumento deve essere acceso circa 10 minuti prima di essere utilizzato per eliminare l’eventuale umidità depositata sui circuiti.

Osservazione:

conoscendo il valore dell’acidità totale e il valore della concentrazione zuccherina siamo in grado di determinare l’Indice di Maturazione o Maturazione Tecnologica.

Indice di maturazione =  Zuccheri totali (g/100) / acidi organici (g/l)

L’indice di maturazione deve variare fra 3 e 4.

 

I commenti sono chiusi.